Home

Eventi da:

News Archivio

DARIO CASSINI in: "BASTARDO DENTRO"

 

Dal 7 dicembre 2004 al 9 gennaio 2005

Teatro dei Satiri, via di Grottapinta 19, Roma

 
Martedì 7 dicembre ore 20.45 nella sala grande del Teatro dei satiri debutta il nuovo spettacolo di Dario Cassini dal titolo “Bastardo Dentro”. Fino al 9 gennaio 2005 dal lunedì al venerdì alle ore 20.45, la domenica alle ore 17.30.
 
Scritto da Dario Cassini con Claudio Fois.
Diretto da Marco Terenzi.
Musiche di Mauro Pulvirenti.
Interpretato da Dario Cassini con la partecipazione di Mauro Pulvirenti.

 

Il quarto spettacolo nuovo in quattro anni? E ci credo che continua il tutto esaurito! La scorsa stagione “Tranne mia madre e mia sorella 2” previsto in cartellone per tre settimane, ha replicato per oltre quattro mesi. Bella soddisfazione: grazie anche al successo del primo libro di Cassini, tantissimi spettatori hanno premiato l’autore, l’attore e il suo spettacolo... NUOVO.

 

Ora, nel periodo più bello della stagione teatrale, Dario è pronto: “...Del resto se li ho abituati bene è solo colpa mia. Per un pubblico che ti segue da anni nonostante la brutta inflazione del mestiere del comico, presentarmi anche quest’anno con un’ora e mezza tutta nuova di risate continue all’altezza delle precedenti, è il minimo che io possa fare...”.

 

Dette le frasi di circostanza, adesso parlo io.

Premesso che:

1)                   Per quei 90 minuti nuovi solo per voi, io ne ho scartati almeno 900.

2)                   Che prima di dirla a voi, deve far ridere innanzitutto me.

3)                   Che se non fosse per il mio senso etico potrei fare come tutti, ovvero la stessa pippa finchè regge.

4)                   Sapendo che in realtà non sono pazzo io e che qualcuno che lo aspetta c’è, IO LO SPETTACOLO NUOVO L’HO SCRITTO, ma a condizione di parlare di tutto:

Non solo di donne perchè dopo un po’ allappano.

Di qualsiasi cosa (e dico qualsiasi).

Mi assumo la responsabilità di ciò che tratterò, ovvero:

I più biechi argomenti di attualità (Costantino è il minimo),

Politica e non politici,

Rime da sagra, sentimenti, battute alla Cassini, ma anche no,

Un altro sul palco e musica.

 

E se dopo questo popò di roba qualcuno oserà lamentarsi solo perchè mi levo lo sfizio di cantare, GIURO... che si merita di naufragare su un’isola deserta.

 

Oh! Pubblico...

...se vi prometto che lo spettacolo vale il prezzo del biglietto, fate finta di niente seee... questa cosaaa... quella dell’ISOLA DESERTA... io poi la faccio davvero?

                                                                                                                             VI ASPETTO

                                                                                                                             Dario Cassini

 

 

Chi è DARIO CASSINI

  

FOTO DI MARINETTA SAGLIO

 

Nato a Napoli nel 1967, Dario vive a Roma da 17 anni, dove si è diplomato all'Accademia di Arte Drammatica ed al Teatro La Scaletta, conseguendo il Diploma in Arte Drammatica.

 

Il teatro

E' proprio con il "filone drammatico" del teatro che si cimenta agli inizi della sua carriera, a partire da "I promessi sposi", per la regia di Massimo Cinque, al Teatro Parioli di Roma.

Un anno dopo è la volta di "Anna Christie", regia di Ezio Maria Caserta, nella parte del protagonista.

Ed ancora è sulla scena nella piece "Un patriota per me" di Osborne, per la regia di Giancarlo Cobbelli (Teatro Orologio di Roma).

L'anno successivo è al Festival di Benevento protagonista de "Il piccolo teatro del mondo", sempre per la regia di Cobbelli. Vince il Biglietto d'Oro, che si assegna allo spettacolo più seguito dal pubblico, al Festival di Todi con "I ragazzi della Via Pal", regia di Riccardo Reim.

Dopodiché è la volta di un grande allestimento teatrale al Teatro Valle di Roma: è infatti Gaveston, uno dei protagonisti, assieme a Daniela Giordano e Massimo Belli, di "Edoardo II", regia Giancarlo Cobbelli.

Molti lo ricordano, infine, in "La vera storia" con Milva (regia Luciano Berio).

 

La televisione

E' il momento della televisione: lo vediamo infatti in numerose fiction a partire da "Voglia di vincere", Raidue, per la regia di Vittorio Sindoni.

Ed ancora in "Don Bosco", su Raiuno, per la regia di Leandro Castellani. Seguono "Senza fine", Canale 5, "Camilla", Canale 5, entrambi con la regia di Carlo Nistri, e "I ragazzi del muretto III" su Raidue.

Il primo spettacolo di varietà cui Dario prende parte è "Fantastico" nel 1990, con Johnny Dorelli e Raffaella Carrà. E' questa la prima volta in cui si propone come comico al pubblico e quindi il momento in cui la sua vita professionale cambia decisamente direzione.

Presenta di lì a poco "Dritti al cuore" su TMC con Antonella Elia.

L'anno successivo conduce assieme a Simona Ventura  "Le iene", su Italia 1.

Nelle edizioni 2000 - 01 e 2001 - 02 è nel cast di "Zelig"  Ed ancora lo vediamo alla conduzione di "Ciccio ciccio" in onda su Viva Tv (2001). È nel cast di "Zelig off", su Italia 1 dal 7 aprile 2003. Ha condotto insieme ad Amanda Lear il programma in prima serata su RAI 2 “Il sesto senso”.

 

Cinema

Tra un impegno televisivo e l'altro si dedica anche al cinema ed al teatro comico come solista.

Per quanto riguarda il cinema, lo vediamo in diversi film tra cui "In nome del popolo sovrano" per la regia di Luigi Magni, "Mutande pazze" di Roberto D'Agostino, "I ragazzi della notte" con la regia di Jerry Calà.

Ma il film che Dario ricorda con più affetto è "Facciamo paradiso" con Margherita Buy e Philippe Noiret, per la regia di Mario Monicelli. Ricordiamo ancora "Velocipedi ai tropici", con la  regia di David Riondino, "Jolly Blu" di Max Pezzali ed infine "Bagnomaria", regia di Giorgio Panariello, nelle sale nel 2001.

 

Il teatro come solista

Attualmente è in giro per l'Italia con il suo spettacolo "… Tranne mia madre e mia sorella", il terzo spettacolo che dedica alle donne ed alle loro… agghiaccianti (come lui le definisce) manie che però fanno impazzire gli uomini. Uno spettacolo in cui si mette in gioco personalmente raccontando i suoi "incontri ravvicinati" con donne di tutti i tipi.

Nel 2001 - 02 ha portato in scena "Donne du - du - du" e negli anni precedenti (1998 - 2000) "Sesso scritto e sesso orale", entrambi scritti da lui.

Nel 2004 porta in giro per l’Italia il nuovo spettacolo “Bastardo Dentro”.

 


Ufficio Stampa Spettacoli ADR

Paola Mastella

SPETTACOLI ADR s.r.l.u.

 SEDE LEGALE  Via Amendola, 47 – 70126 BARI - P.Iva. 05818390725

 SEDE OPERATIVA  Via Portoferraio, 12 – 00182 ROMA - ': 06.70305802 - 7: 06.70305651 www.spettacoliadr.it info@spettacoliadr.it

 

Vuoi trovare l'assicurazione più conveniente per te? Non impazzire tra mille compagnie, visita www.6sicuro.it e confronta, scegli, acquista la tua polizza tra più di 15 compagnie!